Rabbit Hole

Barbara Scalco

Laureata in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo e attrice professionista dal 2006. Ho coltivato esperienze accademiche con Familie Floz (uso della maschera), Carlo Boso (Commedia dell'Arte), Elena Serra (mimo), Vittorio Attene (Grotovski - Stanislavskij), Jorgelina Depetris (Recitazione Naturale) e molti altri.. Nel 2015, ho fondato a Bassano del Grappa la “Rabbit Hole”: un’associazione che rappresenta, per me, il luogo in cui passione e sogni possono uscire dal cassetto e diventare realtà. Qui, organizzo corsi, workshop e seminari, riguardanti sempre il mondo dello spettacolo. Aiutata da grandi professionisti del mondo del teatro e della recitazione, si sperimenta e ci si reinventa, per valutare e provare nuovi e vecchi stili.

Eleonora Fraccaro

Appassionata di danza e teatro, dopo diversi anni di studio in Italia si è specializzata in Danza Contemporanea conseguendo il titolo di Bachelor of Arts presso il conservatorio di danza e musica Trinity Laban di Londra. Nella sua esperienza artistica ha ballato per diversi coreografi quali Struan Leslie, Mata Saka, Lizzie Kew Ross, Svenja Buhl.. Si è esibita in diversi teatri londinesi come Hayward Gallery, Roundhouse, Adelphi Theatre e, nel tempo, ha sviluppato un particolare interesse per le collaborazioni artistiche multidisciplinari in cui il corpo si fa portavoce di una storia attraverso la sua danza. Questa curiosità mi ha portato a lavorare di recente a fianco di una grande artista Butoh di fama internazionale, Aya Irizuki.

Francesca Tres

Dopo gli esordi nella commedia dell’arte (2004), si avvicina al teatro di ricerca. Nel 2008-2009 frequenta il laboratorio di teatro-carcere al “Tam Teatro-musica” (Padova) condotto dai maestri Maria Cinzia Zanellato e Andrea Pennacchi. Nell’estate del 2008 partecipa al “Laboratorio di formazione teatrale da Baccanti di Euripide” condotto da Marco Baliani a Belluno, nel 2012 a “Puntozero: stage intensivo di teatro” con c.l. Grugher e Michelangelo Bellani de “La Società dello Spettacolo” (Umbria). Si perfeziona nella dizione con diversi maestri. Nel 2013 approfondisce l’espressività della voce e del corpo con Matteo Belli. Dal 2011 al 2016 si forma e collabora come attrice-performer con “T-quadra Teatro”.

Stefano Dallas

Raccontare cose su di me è un po' come domandare all'oste se il suo vino è buono: potrei stupirvi con FX speciali, potrei iniziare dicendo : “ho visto cose che voi umani...”, oppure potrei dirvi che ho fatto questo e quello o che sono stato di qua e di là… di cose ne avrei da raccontare ma oltre ad annoiarvi, non riuscireste a verificare se è tutto autentico. Alla fine quello che conta sono le vostre orecchie, i vostri occhi, le vostre sensazioni e la motivazione che vi spinge a lavorare con me. Il mio lavoro si basa su questo: qualità, professionalità ed esperienza.

Anita Orso

Sono una sognatrice e amo pensare che ognuno di noi dovrebbe fare il possibile per realizzare i propri sogni. Mi avvicino all’arte teatrale nel 2005 frequentando un breve corso propedeutico, con l’attore e performer Pippo Gentile. Partecipo a seminari e corsi per perfezionarle: corsi di scrittura creativa con Luigi Dal Cin, Marco Cavalli e lettura espressiva con Eros Zecchini. Dal 2011 al 2014 frequento i corsi di Theama Teatro di Vicenza e partecipo al seminario di regia e sceneggiatura cinematografica con il regista Giuseppe Ferrara. Dal 2016 frequento i laboratori condotti dal regista Maurizio Panici. Approfondisco l’uso della voce e il monologo con Tiziano Panici e Alexandros Memetaj e m’incuriosisco del teatro danza con Yoris Petrillo. Collaboro con l’Associazione Teatris come attrice e fotografa di scena e conduco laboratori teatrali nelle Scuole.

Sam Ursida

Si diploma come attore nel 2011 all’ “accademia teatrale veneta” a Venezia. lavora con registi come Stefano Pagin, Adriano Jurissevich, massimo navone, interpretando diversi ruoli in spettacoli come “Miracolo a Roma”, “Woyzeck”, “Casanova”. Durante gli anni in accademia, ha modo di innamorarsi della commedia dell’arte, sotto la guida di Michele Modesto Casarin, che lo dirige in “mamole e buli” e “la commedia degli inganni”. Prende parte a un seminario di maschera neutra e clown con Giovanni Fusetti e, dal 2010 e’ autore di numerose opere, portate sulla scena curandone anche la regia. Nel periodo 2012/2013 partecipa ad alcune produzioni della compagnia teatrale “Il berretto a sonagli” di Cittadella (vi), calcando tra gli altri il palco dello sheerwood festival di padova. Davanti alla macchina da presa, partecipa a diversi cortometraggi e a numerosi spot pubblicitari per le sale cinematografiche e il mondo di internet, vincendo alcuni concorsi con dei video girati con l'amico regista Daniel Maculan. Nel 2014 lavora a fianco di Claudio Santamaria e Alessandro sperduti nell' ultimo film “Torneranno i prati” di Ermanno Olmi. Collabora dal 2012 come insegnante di teatro alla scuola di musica “Revolution” dove tiene laboratori teatrali per ragazzi e adulti.