Rabbit Hole

Workshop di Commedia dell'Arte con Carlo Boso

Quest'anno, per la prima volta, Rabbit Hole ha il piacere di ospitare il massimo esperto ed insegnante di Commedia dell'Arte: Carlo Boso. Nell'arco di un week end Carlo metterà a disposizione le sue conoscenze e insegnerà la sua tecnica a tutti coloro che vorranno partecipare attraverso un accurato lavoro sul canovaccio , sui meccanismi scenici della commedia, sull'improvvisazione e sui personaggi della Commedia dell'Arte. Carlo Boso, quale autorevole portavoce della Commedia dell'Arte nel mondo, permetterà agli allievi di venire a contatto con questa antica e basilare arte teatrale, facendola rivivere nel suo spirito originario e rendendola nello stesso tempo estremamente contemporanea.

Biografia

Carlo Boso nasce nel 1946 a Vicenza, diplomato alla scuola del Piccolo Teatro di Milano. Ha partecipato alla realizzazione di una cinquantina di opere teatrali dirette da diversi registi, tra i quali: Massimo Castri, Peppino de Filippo, Dario Fo, Peter Locack, Giorgio Strehler, Ferruccio Soleri. In qualità di drammaturgo e regista, ha scritto e diretto una quarantina di spettacoli, che sono stati rappresentati nei principali Festival internazionali. Ha curato inoltre la regia, tra gli altri, di alcuni testi di: Bertold Brecht, di Shakespeare, di Pirandello, di Carlo Goldoni, di Molière, di Racine, di Dario Fo, Carlo Gozzi e molti altri. E' stato direttore artistico del Festival di Montmartre a Paris, del festival di Carcassonne, del Carnevale di Venezia e di Milano Aperta. Ha partecipato alla creazione del TAG Teatro di Venezia, del Teatro di Porta Romana di Milano, del Teatro del Nord-Est di Treviso e dello Studio Théâtre di Montreuil (Parigi). Come pedagogo, ha diretto più di cento stages internazionali di teatro ai quali hanno partecipato all'incirca cinquemila attori provenienti dai cinque continenti. Nel 2004, a Parigi, ha fondato l’Académie Internationale Des Arts du Spectacle.

Photo credits: Fabrice Michel